"When I went into the first bar I found in Sirta and asked the locals if any of them by chance knew any of my distant relatives, I wasn't expecting this...!"

(Quando sono entrato nel primo bar che ho trovato a Sirta e ho chiesto alla gente del posto se qualcuno di loro per caso conoscesse qualcuno dei miei parenti lontani, non mi aspettavo questo..!)

Vic Webster

San gregorioQuest’articolo, che parla ancora della chiesa di S. Gregorio “in strata”, sulla strada Valeriana cioè, vuole completare qualche curiosità di quel luogo che, ora solitario, un tempo era invece un posto d’intenso transito fluviale ed intervallivo: da quel “porto”, infatti, partivano vari sentieri che salivano la Val Tartano verso Sostilla o verso Campo per la stradicciola del maggengo Quagel.

San gregorio di notte

È stato trovato nell’archivio di stato di Como (A.S.Co.) tra le carte del notaro e cancelliere della Curia Gasparino Riva.

WEBCAM

vedi la webcam in diretta

EVENTI

manifestazioni passate e future

CONTATTI

enti e associazioni

COME ARRIVARE

raggiungi Forcola

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.