Ripercorriamo la storia della piccola scuola di Sostila in Val Fabiòlo con l'ultimo libro dell'Ins. Liberale Libera.

Ricerche d'archivio e testimonianze dirette di ex alunni ed insegnanti faranno immergere il lettore nell'atmosfera tipica di una piccola scuola di uno sperduto ed isolato paesino di montagna. Ma lo spunto per la rilessione che parte dalla scuola di Sostila come "scuola che non c'è più" verrà ampliato ed esteso al mondo scolastico in generale e di come negli anni l'idea e il modo di fare scuola si sia trasformato.

Scuola sostila cop Web

 

C’era una volta... la scuola di Sostila. - Come? - si chiederanno i lettori - si tratta forse di una fiaba, quella che va ad iniziare? No, non c’è proprio nulla di fiabesco in questo lavoro che descrive una realtà molto concreta, anche se ormai lontana e avvolta nelle brume del tempo. Non c’è nemmeno nulla di idilliaco o bucolico, in questa che sarà la descrizione della vita di un borgo che ha sempre sperimentato la durezza e la “tanta fatica” dell’esistenza. Ma forse qualche aspetto fiabesco potrebbe pervadere alcune pagine, laddove viene ricreata un’atmosfera di infantile ingenuità, popolata di sogni dai risvolti magici...(dal libro)

Titolo La scuola di Sostila, storia di una scuola che non c'è più
Autori Liberale Libera
Dati 2015, 140 pagine, Ediz. italiana
Edito da Tipografia Ignizio

Acquista online

Acquista presso i negozi(click sulla mappa per ingrandire)mappa

 

Oppure prendilo in prestito nelle biblioteche della Provincia di Sondrio 

 

La scuola di Sostila

copertina

 

Storia di una scuola
che non c'è più.

Su per la Valle

copertina

 

Un libro sulle leggende
della Val Fabiòlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.