zapel de valIl sistema sentieristico del Comune di Forcola si arricchisce di nuove e chiare indicazioni per aiutare gli escursionisti di passaggio sui sentieri ad orientarsi tra le varie località della val Fabiòlo e della costa di Alfaedo.

Grazie alla collaborazione tra Comune di Forcola e Parco delle Orobie Valtellinesi anche i sentieri della parte bassa del territorio comunale sono stati attrezzati di paline con cartelli segnaletici indicanti le località principali e i tempi di percorrenza per raggiungerle.

Il lavoro, oltre a facilitare il transito degli escursionisti lungo i nostri sentieri ha avuto anche la secondaria intenzione di fissare, grazie a 18 cartelli di località i nomi delle diverse frazioni montane del comune sia nella forma italiana che in quella dialettale.

scalocc

Un accorgimento che rende il lavoro oltre che utile anche culturalmente rilevante nel permettere ai visitatori di conoscere il nome originale delle diverse località oltre che la loro altitudine. Segnalare alcuni sentieri a discapito di altri è necessario inoltre anche dal punto di vista della sicurezza nei confronti di coloro che, non conoscendo al meglio il territorio, si affideranno alle indicazioni per percorrere la via migliore e sicura. 

NOTA DOLENTE

scrittaPurtroppo duole segnalare come, a meno di una scritta1settimana dalla posa di alcuni cartelli, qualche vandalo, e non lo possiamo che definire tale, abbia già apposto la propria firma su due dei cartelli in val Fabiolo.
Forse pensando di fare un'ottima opera d'integrazione delle informazioni il simpatico grafomane si è permesso di alterare le indicazioni sui cartelli di due località segnalando non solo indicazioni superflue ma, in almeno un caso, errate. Al simpaticone di turno, armato di pennarello, vorrei dire innanzitutto che volontariamente non tutti i sentieri sono segnalati (per motivi soprattutto di sicurezza del transito) e, in secondo luogo, che le scelte di quali località indicare o meno sui cartelli sono state fatte seguendo dei criteri che, condivisi o meno, andavano discussi prima della realizzazione dei cartelli e non, in modo molto antipatico, pasticciati successivamente.  

squadra cartelli 

E infine grazie anche a tutti i volontari che si sono impegnati nella posa dei cartelli! (In foto una piccola rappresentanza)

pcioda granda

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.